Terapia Manuale

Secondo la definizione dell’ IFOMT (International Federation of Orthopedic Manipolative
Therapists) la terapia manuale Ortopedica (OMT) è un ramo della fisioterapia che tratta le
patologie neuro-muscolo- schelettriche basandosi sul ragionamento clinico.
A differenza di altre correnti di medicina manipolativa, la terapia manuale Ortopedica si
basa sulle prove di efficacia cliniche scientifiche disponibili e sulla struttura biopsicosociale
di ogni singolo paziente.

L’obiettivo principale della terapia manuale è il ripristino della massima funzionalita del
sistema neuro-muscolo- schelettrico.
Il trattamento offre un approccio manuale che viene effettuato tramite delle tecniche di
terapia manuale, a discrezione del fisioterapista, tra cui: mobilizzazioni segmentali,
manipolazioni articolari, trigger points muscolari e trazioni al fine di ottenere un
miglioramento della sintomatologia del paziente.

Controindicazioni:

  • Malattie tumorali (primitive o secondarie, benigne o maligne)
  • Malattie reumatiche
  • Malattie infettive acute o croniche (spondilodisciti, artriti. Tbc)
  • Malattie traumatiche recenti (fratture, lussazioni, distorsioni)
  • Osteocondrosi giovanili
  • Donne in gravidanza